Site Overlay

Mandara

Il sughero e' un materiale resiliente

Il sughero è un materiale resiliente.

 

Un po’ come i sardi, un po’ come me. È poroso ma impermeabile. È leggero ma sopporta carichi elevati. Resiste. Isola.

 

Alla fine degli anni Sessanta avevo dieci anni. Già allora andavo a bottega presso gli artigiani anziani del mio paese, Ortueri, che lavoravano il sughero. Mi piaceva osservarli, imparare le tecniche, farle mie

 

A tredici anni, approfittando della bottega di famiglia che si trovava proprio nella piazza principale del paese, vendevo già le mie creazioni. I miei compaesani si fermavano ad acquistare e curiosare, ma anche gli stranieri di passaggio si intrufolavano per dare uno sguardo e portare a casa un ricordo speciale

 

Col passare del tempo, talvolta, cambiano le esigenze, le priorità. Mettere su famiglia, vent’anni fa, mi ha portato a scegliere una via che mi consentisse una maggior stabilità economica. Non per questo ho abbandonato la manualità: lavoravo come muratore! E così ho fatto fino al compimento dei sessant’anni, quando una leucemia, dalla quale sono guarito, mi ha impedito di svolgere quel pesante lavoro. 

 

Anche questa è resilienza: ho ripreso in mano gli attrezzi e rispolverato le tecniche che avevo imparato da ragazzo, ma non mi sono fermato a ciò che già conoscevo. Alla lavorazione tradizionale ho aggiunto un tocco più attuale, un gusto più moderno. 

 

Ed è questo, in sintesi, Mandara.

 

Come quando ero ragazzo…ti piacerebbe fare un salto in bottega?

Giampiero

Servizi

Contatti

Scroll Up